News

 LE ULTIME NOVITA’ DELLO STUDIO SCHENARDI

Odontoiatria Digitale Cerec

Un trattamento Cerec quindi significa per il paziente: nessuna
fastidiosa impronta con cucchiai e siliconi, nessun provvisorio
e nessuna perdita di tempo.

Dottor Schenardi, io ricordo che quando mi hanno incapsulato il
dente ho duvuto fare l’impronta: adesso non serve più?

Esatto, il dente preparato viene ripreso in pochi secondi con la telecamera
3D Cerec che riproduce la bocca del paziente con una fedeltà assoluta;
la scansione ottenuta viene riportata sullo schermo dell’unità di ripresa
dove grazie al softwere in pochi minuti viene progettato il restauro, sia
esso un intarsio, una corona o un ponte.

E perché non mi mette un dente provvisorio in attesa del definitivo?

Perché il restauro grazie a questa tecnologia viene fresato in pochi minuti
dall’unità di molaggio a partire da un blocchetto di ceramica; se si tratta di
un intarsio è subito disponibile per essere inserito in bocca, se si tratta di
una corona o di un ponte saranno necessari altri 20 minuti per la cottura
in forno; in buona sostanza dalla rilevazione ottica alla progettazione e dal
molaggio fino al forno può passare circa un’ora e mezza. Si evita così la
costruzione di un provvisorio.

Mi vuol dire che è sufficiente una sola seduta?
Certo, questa tecnologia che definiamo “flusso digitale cad-cam”
consente di effettuare l’intero procedimento in un solo appuntamento nel
nostro studio, risparmiandovi così attese di giorni e sedute multiple per
completare il restauro ceramico.

Chissà che costi avrà una tecnologia così sofisticata?
Niente affatto! Pensi che il paziente ricevendo l’intera prestazione in
una sola seduta risparmia tempo e quindi denaro, risparmia il costo
del provvisorio e inoltre evitando il passaggio del laboratorio esterno
risparmia anche sul costo del restauro. Forse mi sbaglio a dire che siamo
già nel futuro?

LEGGI

TERAPIA PARADONTALE LASER

Una tecnica innovativa non chirurgica in grado di identificare e colpire solamente i tessuti parodontali malati, eliminandone la componente batterica…

LEGGI

IL RUSSAMENTO LO RISOLVIAMO NOI

Russare è un problema frequente che può nascondere anche patologie gravi; Il Dottor Fausto Schenardi ci spiega una importante evoluzione per chi soffre di questo disturbo.

LEGGI

DAL DENTISTA SENZA PAURA

Anche se le cure nella maggior parte dei casi sono effettuabili senza eccessive difficoltà solo con l’utilizzo dell’anestesia locale, questo non significa che il paziente non stia vivendo una situazione d’ansia che inevitabilmente si trasmette anche all’operatore.

LEGGI

PAURA DEL DENTISTA 

Per tutti andare dal dentista non è piacevole, per molti è un problema, per alcuni la paura impedisce di andarci. Il 60% dei pazienti soffre di ansia da dentista.
Pochi infatti, anche tra i dentisti, si soffermano a considerare come  l’odontoiatria si possa definire l’unica branca chirurgica che…

LEGGI

ANSIA E SEDAZIONE COSCIENTE

Se è vero che una parte della popolazione non accede alle cure odontoiatriche per paura, tutti gli altri sono veramente sereni quando si siedono sulla poltrona del dentista?
E’ ormai scientificamente dimostrato che il paziente apparentemente tranquillo una volta seduto dal dentista, in parte per l’ansia e in parte per…

LEGGI

Studio Dentistisco Schenardi © 2016 Tutti i Diritti Riservati |PI: 02230890267 | Creato da vrsfoto

unnamed-e1464282984551 yu